Category Archives: Newsletter

  • 0
corsi-adulti-live-institute

Guida di orientamento agli incentivi per le imprese: ecco la nuova edizione

Category : Newsletter

E’ online la Guida di orientamento agli incentivi per le imprese a cura dalla Regione Toscana.

La Guida contiene informazioni di primo orientamento sulle agevolazioni a cui possono accedere grandi, piccole, medie e micro imprese, cooperative e ad altri soggetti. Illustra gli incentivi e le agevolazioni per imprese industriali, artigiane, turistiche e commerciali ed agricole. Ogni incentivo e agevolazione è descritto sinteticamente in una scheda informativa, con riferimenti e link ad approfondimenti e atti amministrativi.

Maggiori informazioni sul sito della Regione Toscana.


  • 0
corsi-inglese-viaggiare-live-institute-firenze

Learning Europe at the Library: incontro sulle opportunità europee alle Oblate

Category : Newsletter

Ami viaggiare? Vuoi sapere quali opportunità l’Europa ha in serbo per te? Vuoi studiare all’estero o fare volontariato in un altro paese? Mercoledì 9 maggio 2018, dalle ore 9.00 alle 13.00, la Biblioteca delle Oblate (Via dell’Oriuolo, 24) ospita “Learning Europe at the Library – Imparare l’Europa in biblioteca”, l’incontro rivolto alle scuole secondarie superiori, per coinvolgere gli studenti e fornire loro gli strumenti per orientarsi e fare la scelta giusta.

L’iniziativa fa parte della campagna #cities4europe, in occasione della festa dell’Europa, con un incontro a cura delle Biblioteche comunali fiorentine dedicato alle opportunità di studio, viaggio e volontariato.

La festa dell’Europa celebra la pace e l’unità. La data è stata scelta per ricordare la storica dichiarazione resa il 9 maggio del 1950 dall’allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman, in cui proponeva la sua idea di una nuova forma di cooperazione politica, che avrebbe reso impensabile una guerra tra le nazioni europee.

Info: www.biblioteche.comune.fi.it


  • 0
laboratorio-inglese-bambini-live-institute-firenze

Mother’s Day in Fattoria

Category : Newsletter

Live Institute, in collaborazione con la Cooperativa Agricola di Legnaia, organizza un pomeriggio dedicato ai bambini e alla Festa della Mamma. Dalle 16:00 alle 18:00 faremo un laboratorio artistico-espressivo e visiteremo gli animali della fattoria didattica di Legnaia.

Il laboratorio in lingua è tenuto da una docente madrelingua della Scuola, maestra d’arte.
La attività sono rivolte a bambini con età compresa tra i 7 e gli 11 anni.

Il costo dell’iniziativa è di 10 euro.
L’iniziativa sarà svolta se viene raggiunto il numero minimo di partecipanti. Per partecipare è necessario prenotarsi via mai a: live@liveinstitute.it oppure telefonicamente al numero 055 362011.


  • 0
Art Summer Camp Centri estivi in inglese Firenze a cura di Live Institute

In arrivo gli “Art Summer Camp!” di Live Institute

Category : Newsletter

La Scuola di Lingue Live Institute organizza i centri estivi “Art Summer Camp!” nel periodo dall’11 giugno al 6 luglio 2018, con orario 8:30-16:30, nello Spazio Culturale Kantiere, in Via del Cavallaccio 1/Q, a Scandicci, Firenze.

Live Institute si avvale di un approccio multidimensionale che mantiene sempre aperta la programmazione metodologica a nuovi adattamenti e contributi provenienti dai più diversi campi della teoria e dell’esperienza.

L’apprendimento della lingua straniera avviene in maniera intuitiva e si fonda sull’associazione comando verbale/risposta fisica con un coinvolgimento totale attraverso giochi, teatro, attività creative e manipolative, video, ecc.

Due fasce di età:
– 6/8 anni
– 9/11 anni

Costo: 150 euro (comprensivo di materiale didattico e assicurazione) La quota non comprende il pasto.

C’è la possibilità di fare solo la mattina, con orario 8:30-13:00 al costo di 90 euro.

Possibilità del pasto a pranzo: a cura di Kantiere

Per informazioni:
055 362011 – live@liveinstitute.it

Le iscrizioni restano aperte fino al 15 maggio 2018.
I Centri estivi partiranno se sarà raggiunto il numero minimo necessario.


  • 0
donna-fiori-live-institute

Voucher formativi di ricollocazione, individuali, per manager e professionisti

Ecco i bandi aperti della Regione Toscana, per percorsi voucher, diversi per target e obiettivo, ma tutti orientati al lavoro, scegli il tuo voucher:

  • Bando Por Fse 2014-2020 per voucher formativi di ricollocamento e individuali, Fuoriuscire dallo stato di disoccupazione e migliorare la posizione nel mercato del lavoro. Finanziamento di voucher formativi rivolti a soggetti disoccupati per promuovere, tramite il rimborso totale o parziale delle spese di iscrizione a corsi di formazione, l’accesso a percorsi di accrescimento delle competenze professionali. Online le graduatorie bimestrali.
giovedì, 10 maggio 2018 23:59
sabato, 30 giugno 2018 23:59

 


  • 0
corsi-inglese-voucher-live-institute

Por Fse, voucher formativi per disoccupati, inoccupati e inattivi con disabilità

La Regione Toscana, con decreto dirigenziale n. 1337 del 25 gennaio 2018 ha approvato il bando per il finanziamento di voucher formativi rivolti a soggetti disoccupati, inoccupati, inattivi con disabilità ai sensi dell’art. 1 della Legge 68/1999” (allegato A del decreto), al fine di favorire l’integrazione lavorativa di persone disoccupate,  inoccupate, ed inattive  con disabilità,  iscritte nelle categorie della legge n. 68/1999 “Norme per il diritto al lavoro dei disabili“,  sostenendo la loro partecipazione a percorsi di formazione. In questo modo queste persone possono accrescere  le loro competenze professionali e quindi essere facilitate nell’accesso nel mondo del lavoro.

La scuola di lingue Live Institute è un’agenzia accreditata dalla Regione Toscana.

venerdì, 20 aprile 2018 23:59

Leggi tutte le condizioni per usufruire del voucher

 

 

– Photo by Shane Rounce on Unsplash


  • 0
proeizioni in lingua odeon firenze live institute

Live Institute e Cinema Odeon Firenze: riduzioni per i film in lingua originale

Category : Newsletter

Andare al cinema e guardare un film in lingua originale è sicuramente uno dei metodi più migliorare velocemente le proprie capacità di ascolto della lingua. La scuola Live Institute ha attivato una convenzione con il Cinema Odeon Firenze per i propri studenti e docenti:  presentando la tessera “Live Institute Card” alla cassa si ha diritto al biglietto ridotto (euro 6.50, invece di euro 8.50) per i film in lingua originale, dal lunedì al venerdì (esclusi sabato e domenica, giorni festivi, prefestivi ed eventi speciali).

Si tratta di apprendere la lingua in un modo più coinvolgente: si imparano nuovi vocaboli e si possono creare nuove occasioni per interagire in lingua con altre persone intervenute alla proiezione.

Per essere aggiornati sui film in cartellone basta visionare il sito del Cinema Odeon Firenze : la rassegna di film Odeon Original Sound propone tutti i giorni film in lingua originale (per la maggior parte in Inglese) con sottotitoli in Italiano, come nei festival del cinema.

Per informazioni su come attivare la “Live Institute Card” scrivere a livesocial@liveinstitute.it


  • 0

Integrazione sociale: Live Institute è “Impresa Work Friendly”

Category : Newsletter

Anche la nostra scuola Live Institute è stata insignita del Certificato “Impresa Work Friendly”, per il progetto P.O.L.I.S., che ha lo scopo di promuovere il lavoro come strumento per l’integrazione sociale e ha ricevuto l’attestato di riconoscimento “Job Advisor 2017” da parte del Comune di Firenze.

La nomina è dovuta all’inserimento della nostra scuola nel progetto P.O.L.I.S. del Comune di Firenze, iniziato nel 2013 e concluso lo scorso agosto, gestito da Co&So, Metropoli e Caritas per l’inserimento socio lavorativo di persone svantaggiate, grazie anche al sistema di interventi sostenuto da Fondazione CR Firenze.

Grazie a questo progetto sono state assunte 226 persone svantaggiate. E contattate oltre 4800 aziende, di cui 412 hanno accettato di far parte di una grande banca dati. Sono solo alcuni dei numeri che raccontano 
P.O.L.I.S. si è rivolto alle persone con disabilità psichica o fisica certificata e alle persone segnalate dai servizi sociali con problematiche di marginalità. L’idea di fondo è che il lavoro non debba essere usato come fine, ma come strumento di cura della persona. Dal 2013 al primo semestre 2017 sono stati 964 i percorsi di orientamento, 288 i tirocini con borsa lavoro, 986 gli inserimenti socio-terapeurici, 65 i tirocini con Giovani Sì e legge 68, e 229 le persone formate.

I dati sono stati l’argomento del convegno “Il lavoro come strumento per l’integrazione sociale” (Fondazione CR Firenze, 15 dicembre 2017),  promosso dalla Fondazione stessa, dal Comune di Firenze e dal Dipartimento di Scienze per l’Economia e l’Impresa dell’Università degli studi Firenze. Il convegno è stata anche l’occasione per lanciare il nuovo progetto P.O.L.I.S. 2.0.